Home > Escursioni > Acquedotto storico della Val Bisagno (GE), 5 aprile 2010
Click to view full size image
Infilata di forti dalla casa dei filtri di Staglieno
Da San Bartolomeo il tracciato del'acquedotto si perde, cancellato dall'asfaltata che contorna il muro di cinta del cimitero di Staglieno, ricomparendo proprio all'altezza dell'accesso al maestoso ponte sifone sul Veilino. A destra prosegue il tronco seicentesco che compie il giro della valle del Veilino, dismesso dopo la costruzione del ponte nel 1842 e oggi impraticabile in più punti, come quello nella valle del Geirato.
Noi ci fermiamo sulla terrazza panoramica della casa dei filtri all'ingresso al ponte per qualche foto panoramica: qui i forti Begato, Puin e Fratello Minore in ordine da sinistra.
2010_0405_161212.JPG 2010_0405_161245.JPG 2010_0405_162846.JPG 2010_0405_162953.JPG 2010_0405_163917.JPG
Add your comment
Anonymous comments are not allowed here. Log in to post your comment