Home > Escursioni > Laghi Moo e Bino (PC), 3 luglio 2005

Dettagli escursione
Canadello-Lago Moo-Lago Bino e ritorno



Visualizzazione ingrandita della mappa

Da Canadello (772 m.) prendiamo il sentiero 021 che, proveniente da Ferriere, snodandosi prevalentemente per carrareccia aggira a ovest il Monte Megna e sale fino al Lago Moo (1116), antico bacino di origine glaciale ormai asciugatosi quasi completamente, dando vita ad una vasta distesa prativa.

Qui proseguiamo lungo lo stesso sentiero, che fiancheggia il lato destro del lago fino a rientrare nel bosco, salendo ripidamente fino alla suggestiva conca del Lago Bino (1308), specchio ben più piccolo del precedente ma tuttora attivo, incastonato tra le rocce a formare un suggestivo spettacolo di riflessi.

Dopo aver tentato il ritorno tramite itinerario ad anello non segnato, di difficile decrittazione, decidiamo prudentemente di tornare per la stessa via percorsa all'andata.


Distanza percorsa: 10,47 km
Dislivello totale: 1192 m.
Tempo impiegato: 3h 20'

Cartografia:
Alto Appennino Piacentino - Carta escursionistica 1:50.000,
Regione Emilia-Romagna-CAI, Piacenza, 2006

17_bino.jpg
Riflessi197 views
18_bino.jpg
Ninfee/1188 views
19_bino.jpg
Ninfee al tramonto173 views
20_bino.jpg
Ninfee/2192 views
21_valnure_ritorno.jpg
Val Lardana scendendo180 views
22_radura-tra-laghi.jpg
Radura tra i laghi226 views
   
22 files on 2 page(s) 2