Inizio > Escursioni > Anello nell'entroterra di Varazze (SV), 25 luglio 2005
Clicca per vedere l'immagine alla massima grandezza
Massiccio del Beigua
Ci si consola, almeno, con la vista dei monti del massiccio del Beigua.
15_andata_gatto.jpg 15_andata_gatto.jpg 07_verso_muraglione.jpg 07_verso_muraglione.jpg

Commento 1 a 2 di 2
Pagina: 1

anonimo   [18 Set 2008, 14.14]
Sono già salito due volte al Beigua: una volta da Alpicella e un'altra dalle Faje. Vorrei però salire al Beigua dalla sterrata che da Varazze (subito dopo il ponte sull'autostrada) conduce alla Madonna della Guardia per poi, alle falde di quest'ultima, girare verso il santuario del Berato Jacopo. Dal santuario del Beato Jacopo ho pertcorso un pezzo di sterrata che fiancheggia la discarica senza però, giunto ad un colletto dal quale si intravede la strada asfaltata, presumo per le Faje,continuare.
GiElle   [23 Set 2008, 12.25]
Ciao, purtroppo incendio e discarica hanno completamente devastato i luoghi ed il segnavia non è più stato ripristinato per un bel tratto. In sostanza, percorrendo la sterrata proveniente dalla Madonna della Guardia si giunge al crocicchio del Passo Valle: a destra una sterrata costeggia la discarica, a sinistra una stretta asfaltata scende verso il Beato Jacopo, e appena più avanti una più ampia scende verso Giovanrosso (e prosegue per le Faje); poco oltre, si stacca a sinistra la carrabile (forse oggi asfaltata) che sale direttamente alle Faje. Il sentiero originario (+ rosso) dovrebbe staccarsi poco più a destra, ma dato il paesaggio gravemente compromesso meglio forse la via più sicura...

Commento 1 a 2 di 2
Pagina: 1

Aggiungi il tuo commento
Qui non sono ammessi commenti anonimi. Autenticati per inserire il tuo commento